Perché è meglio andare in Turchia per il trapianto di capelli?

Home / Blog / Perché è meglio andare in Turchia per il trapianto di capelli?

Hai notato che, in brevissimo tempo, la tua testa ha iniziato a diradarsi. A questo punto, il tuo atteggiamento verso questa nuova situazione ti inserirà in uno di questi due grandi gruppi: quello di coloro che vivono la situazione senza problemi o quelli per cui si tratta di un grande problema.

Se appartieni al secondo gruppo, un trapianto di capelli è la soluzione. Danno buoni risultati, ne hai già sentito parlare molte volte, ma non sai ancora dove farlo. In Turchia sembra che siano molto più economici, ma dubiti che siano veramente di qualità e che ne valga davvero la pena.

Sappiamo che sentirsi dire di dover andare in Turchia per sottoporsi ad un trapianto di capelli può fare un po’ di paura o generare, almeno, molti dubbi. Cercheremo di cancellarli in questo articolo e dirti se è davvero più economico e vantaggioso recarsi lì per sottoporsi a questo intervento.

La prima cosa che noterai, ed è una delle ragioni per cui viene maggiormente presa in considerazione la scelta della Turchia per sottoporsi ad un trapianto di capelli, è la questione economica. Ma, per quanto importante, questo non deve essere l’unico aspetto da prendere in considerazione.

Attualmente realizzare un trapianto di capelli in Turchia è tre volte più economico che in Italia e, solo ad Istanbul, ci sono più di 200 cliniche dedicate al trapianto di capelli. Con una semplice ricerca su internet vedrai che, per poco più di 2500 euro (tutto compreso), la stragrande maggioranza delle cliniche offre il servizio e, per quanto si può vedere, con ottimi risultati.

Tuttavia, la ragione che ci guida nella scelta di un centro per eseguire il nostro trapianto di capelli, non deve essere solo economica. I motivi principali della scelta devono essere la preparazione tecnica, esperienza e professionalità dell’equipe medica e le qualità tecniche della struttura.

La scelta di un centro dalla comprovata esperienza e buona reputazione è fondamentale, ecco perché si rende necessario effettuare approfondite ricerche e paragonare con attenzione le soluzioni disponibili. Aziende come www.microfue.it ti offrono un prezzo senza eguali, ma anche tutti i vantaggi del metodo FUE che risolveranno la tua calvizie in modo definitivo, perché consente di estrarre individualmente ogni follicolo, senza punti di sutura e senza lasciare cicatrici. Soprattutto, si tratta di una tecnica che permette di impiantare fino a 5000 unità follicolari in una singola sessione, possibilità da stabilire durante il colloquio valutativo con un professionista e dopo le necessarie analisi. Offrendo nel contempo i migliori servizi per rendere il soggiorno del paziente il più piacevole possibile, alloggiamento in hotel a 5*, e, ad esempio, il controllo medico postoperatorio. Traduttore e garanzia di 10 anni.

Caratteristiche distintive dei trapianti di capelli in Turchia

I trapianti di capelli sono uno degli interventi di carattere estetico più eseguiti in Turchia. Al giorno d’oggi, Istanbul è diventata una città che riceve migliaia di persone desiderose di risolvere definitivamente i propri problemi di calvizie, grazie anche ai vantaggi offerti dalle cliniche turche, ineguagliabili dalle cliniche europee, che le rendono molto attraenti.

  • Il prezzo

Ad Istanbul un trapianto di capelli costa la metà, a volte anche meno, rispetto alle città Europee. Troviamo prezzi di € 2600 per un intervento chirurgico completo, quindi è normale che molte persone ne siano attratte e richiedano informazioni su come fare per sottoporsi al trapianto di capelli in Turchia.

  • Per il metodo utilizzato

Il più comune è chiamato FUE, conosciuto per essere quello della estrazione ad uno ad uno dei follicoli. I follicoli vengono rimossi dalla parte posteriore della testa o del collo e successivamente reimpiantati nell’area che presenta l’alopecia

  • L’intervento non necessita di ricovero, quindi potrai riposare nel tuo hotel dopo l’operazione. La prima notte può essere fastidiosa, ma nulla che un analgesico non possa risolvere. Dopo alcuni giorni ti sentirai molto meglio e potrai riprendere la tua vita abituale
  • Per l’esperienza ultra trentennale nel trapianto di capelli dei chirurghi turchi

Devi sapere che, attualmente, conoscere la carriera ed i risultati ottenuti dai professionisti medici è molto più facile e può essere fatto dal tuo paese di origine. Quindi il trapianto di capelli a Istanbul o in Italia è valutabile dalla professionalità del chirurgo e dalla qualità delle strutture dove viene eseguito.

Il Governo turco ha fatto grandi sforzi per trasformare il suo paese in un leader mondiale in questo settore e, quindi, ha finanziato grandi opere ospedaliere, ha investito in ricerca e sviluppo di tecniche e tecnologia e, un fatto molto importante da tenere in considerazione, ha scommesso sulla formazione, istituendo i gradi di specializzazione in micro trapianto di capelli per personale medico e tecnico-sanitario.

 

Consigli per sottoporsi ad un trapianto di capelli di qualità in Turchia

– Il prezzo è importante, ma non è l’unica cosa da considerare. Cerca qualità e professionalità da medici e cliniche. Il basso costo della vita in Turchia ed il basso reddito pro-capite, rendono possibile che i prezzi siano inferiori a quelli praticati in Italia

– Chiedi referenze e fai le tue ricerche

– Scegli una clinica riconosciuta e sempre un chirurgo qualificato. Ci sono professionisti molto più qualificati di altri e, naturalmente, alcuni posti che faresti meglio ad evitare

– Verifica che la procedura che stanno per praticarti sia la stessa che viene seguita nel tuo paese

– Chiarisci tutti i tuoi dubbi sul trapianto di capelli,dovranno fornirti delle risposte esaustive se sono una clinica affidabile. Ad esempio, è necessario conoscere il tempo di recupero minimo necessario in modo da poterti organizzare per trascorrere le prime notti nella città turca dove si eseguirà l’operazione

– Dedica questi giorni al riposo come se fossero delle normali vacanze. Ricorda che in Microfue ti diamo la possibilità di prolungare il tuo soggiorno oltre i due giorni inclusi nel Pacchetto Basic o dei tre del Pacchetto Premium. Di solito raccomandiamo che i “giorni del turismo” siano antecedenti all’intervento, per evitare di comparire con un berretto nelle fotografie ;-); ma ci sono anche pazienti che preferiscono rimanere qualche giorno dopo l’intervento per avere più tempo di recupero vicino alla clinica e poter tornare a casa con l’area quasi cicatrizzata e con la certezza che il recupero continui ad un ritmo sostenuto.

Naturalmente, queste sono solo opzioni extra, in quanto l’intervento è ambulatoriale e non presenta complicazioni. Infatti, la stragrande maggioranza dei nostri pazienti riprende la propria routine quotidiana il giorno dopo il ritorno da Istanbul.

In conseguenza alle argomentazioni affrontate in questo articolo possiamo affermare, senza timore di sbagliare, che sottoporti ad un trapianto di capelli Turchia sia la migliore decisione, finché sceglierai un centro di qualità con professionisti di alto livello. Non solo per la corposa differenza nel costo dell’intero processo, ma anche per la grande esperienza che i chirurghi turchi hanno in questa disciplina, poiché eseguono interventi di questo tipo, con grande successo, da oltre 30 anni.

WhatsApp Logo Whatsapp