Qual è la tecnica più efficace per il trapianto di capelli?

Home / Blog / Qual è la tecnica più efficace per il trapianto di capelli?

Attualmente, sappiamo bene che la tecnica FUE è il metodo più moderno per l’esecuzione di un trapianto di capelli. Inoltre, è la tecnica più soddisfacente per il paziente e quella che fornisce il maggior successo: un capello forte e naturale.
Il metodo FUE per il trapianto di capelli (dall’Inglese Follicular Unit Extraction) è un metodo moderno e all’avanguardia che consiste nell’estrazione individuale delle unità follicolari dalle aree donatrici del paziente, che abitualmente si trovano sulla nuca ed ai lati della testa (in casi specifici è possibile servirsi di altre aree), e la loro successiva ricollocazione nelle aree colpite da calvizie.
Le unità follicolari utilizzate nel trapianto di capelli sono costituite da gruppi di 1, 2, 3 o anche più follicoli piliferi, ed è necessario che l’estrazione avvenga sotto anestesia locale, in modo che sia un processo indolore per il paziente. Il trapianto verrà eseguito attraverso micro incisioni nelle aree riceventi. Dobbiamo anche ricordare che questi follicoli vengono selezionati dalla zona donante del paziente, da dove sono stati precedentemente raccolti evitando qualunque rischio di rigetto, potranno così crescere sani e forti nella zona in cui saranno trapiantati.
Quando si tratta di scegliere a chi rivolgersi per il tuo trapianto di capelli, è essenziale che tu scelga professionisti dalla lunga e comprovata esperienza come orgogliosamente possiamo definirci noi, con più di 20 anni di attività in Turchia ed il miglior rapporto con il settore sanitario. Oltre a poter contare su professionisti del settore dall’abilità riconosciuta a livello internazionale, possiamo contare su una clinica tecnologicamente all’avanguardia.

Trapianto di capelli senza cicatrice con metodo FUE

Come abbiamo già detto in precedenza, ci sono diverse tecniche di trapianto di capelli, ma, senza dubbio, il metodo più avanzato e di successo è il FUE. Tra i vantaggi del metodo FUE ci sono i seguenti: la sua esecuzione non lascia alcun tipo di cicatrice sulla testa del paziente e si realizza senza chirurgia.
L’anestesia locale è raccomandata per la sua esecuzione, grazie alla quale diventa un processo indolore, con un breve periodo di recupero. Soprattutto, il risultato che offre, non si limita ad una capigliatura dall’aspetto naturale, ma garantisce una notevole durata nel tempo. Le aree da cui sono stati prelevati i follicoli non perdono la sensibilità e la capacità di questo tipo di trapianto di capelli è tale da permettere la sua applicazione anche in zone particolarmente delicate come barba, baffi o sopracciglia.
Nel trapianto di capelli, il medico deve aiutare il paziente ad avere aspettative adeguate, reali, rispetto al risultato del trapianto. L’obiettivo è la soddisfazione del paziente e, per questo, è consigliabile che il trapianto venga eseguito cercando un aspetto naturale, in base al viso, all’età e alla fisionomia del paziente..
Un micro trapano chirurgico eseguirà piccoli canali dal diametro inferiore ai 0,5 mm nell’area da ripopolare, e in essi i follicoli verranno innestati ad uno ad uno nella stessa direzione e con la stessa angolazione di crescita dei capelli originali. Tutto il procedimento viene portato a termine in un’unica sessione di trapianto di capelli, durante la quale si potranno impiantare fino a 5000 unità follicolari: più di 12000 cappelli; a seconda della densità dell’area donatrice e, soprattutto, senza punti di sutura, senza dolore o cicatrici e con una procedura non invasiva.

Evoluzione del trapianto di capelli durante il primo anno

I primi risultati saranno visibili dal terzo mese e quelli finali 12 mesi dopo l’intervento. Pertanto ti raccomandiamo di avere un po’ di pazienza dopo esserti sottoposto ad un trapianto di capelli con la tecnica FUE. Ricorda che dovrà passare un anno perché il risultato finale sia pienamente visibile.

  • Durante i giorni successivi all’intervento, molti pazienti noteranno un lieve gonfiore nell’area del trapianto. Questo si osserva dal quarto giorno, quindi scompare completamente dal sesto giorno dopo l’operazione. È possibile vedere alcuni piccoli coaguli di sangue vicino alle aree di incisione, ma si dissolveranno dal quinto giorno. Inoltre, è normale che l’area di ricezione rimanga arrossata per diverse settimane
  • Durante la terza settimana successiva all’intervento, il paziente noterà la caduta dei capelli trapiantati, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi, è assolutamente normale. Questa fase di crescita dei capelli porta con sé la perdita dei capelli trapiantati dopo ogni trapianto FUE
  • A partire dai due mesi dal trapianto, i capelli cominceranno a crescere ed il loro aspetto migliorerà molto
  • Entro i tre o quattro mesi dal trapianto di capelli, il paziente noterà la nascita dei primi nuovi capelli. Questi saranno molto sottili all’inizio, ma, col tempo, aumenteranno di spessore. Inoltre, è comune che vi sia acne nella zona che ha ricevuto l’innesto, ma non preoccuparti, infatti, è un segno della crescita dei nuovi capelli. Non toccare i foruncoli e vedrai che spariranno in breve tempo
  • A partire dai sei mesi dal trapianto di capelli, il paziente noterà molti cambiamenti. I nuovi capelli saranno lunghi circa cinque o sette centimetri, ed il loro fusto avrà già cominciato ad inspessirsi.
  • Tra l’ottavo ed il decimo mese dall’intervento, il paziente osserverà le differenze più importanti dopo l’intervento. Avrà un capello molto più spesso e lungo e l’aspetto comincerà a sembrare quello definitivo.
  • Solo dopo un anno dal trapianto di capelli il risultato potrà considerarsi definitivo, la tua capigliatura sarà forte ed il tuo aspetto naturale. Hai riavuto i tuoi capelli!

Puoi tagliare i capelli dopo il trapianto di capelli?

È consigliabile non tagliare i capelli fino ad un mese dopo il trapianto di capelli e bisognerebbe farlo con le forbici. Non devi usare la macchinetta, per almeno un anno nell’area trapiantata e per almeno 6 mesi nell’area donatrice.
Trascorso questo periodo di tempo, potrai tornare ad occuparti dei tuoi capelli come qualunque altra persona non trapiantata. I capelli continueranno a crescere e potranno essere lavati, tagliati e pettinati  come preferisci.
La scelta di professionisti esperti ti darà la garanzia e la sicurezza di un lavoro ben fatto, e di un risultato naturale e soddisfacente. Solo veri professionisti del trapianto di capelli sono in grado di offrirti un intervento con dieci anni di garanzia. Contattaci e ne parleremo nel dettaglio. Microfue è un’azienda che ti offre una garanzia di dieci anni sul tuo intervento di trapianto di capelli..

WhatsApp Logo Whatsapp